Buccinasco – Buoni lavoro per studenti, disoccupati e pensionati

11 gennaio_Voucher

Buccinasco (11 gennaio 2017) – Un’opportunità di lavoro per studenti di età compresa tra i 16 e i 25 anni, per persone disoccupate o inoccupate, per chi si trova in cassa integrazione, per chi ha un lavoro con uno stipendio massimo di 500 euro. Il Comune di Buccinasco ha deciso di ricercare personale disponibile a svolgere prestazioni lavorative accessorie nel campo del sociale, dei lavori pubblici e delle manutenzioni, oltre che della tutela ambientale del territorio, da retribuire attraverso l’erogazioni di buoni lavoro (voucher) del valore di 10 euro per ogni ora di lavoro (valore netto di 7,50 euro).

“I voucher non sono la soluzione per chi non ha lavoro – spiega il sindaco Giambattista Maiorano – ma li consideriamo uno strumento utile per chi attualmente non è occupato ed è disponibile a svolgere attività saltuarie, nel caso del Comune a favore di tutta la comunità. Piccoli lavori di manutenzione o attività di assistenza, retribuiti secondo quanto regolamentato dalla legge. Per la nostra Amministrazione si tratta di un ulteriore investimento nel sociale, per offrire un supporto a chi è in difficoltà, non un semplice contributo economico ma un’opportunità per mettere a disposizione della collettività la propria esperienza o, nel caso degli studenti, il desiderio di impegnarsi e acquisire una minima indipendenza economica”. Gli avvisi pubblici sono pubblicati sul sito del Comune: per candidarsi occorre presentare la domanda entro le ore 12 del 20 febbraio 2017.