COMUNE DI BUCCINASCO UFFICIO STAMPA

Dove buttare i rifiuti che di solito portiamo in Piattaforma?

A seguito delle misure di contenimento della diffusione del Coronavirus già da alcune settimane la Piattaforma comunale è chiusa al pubblico.

I rifiuti non vanno comunque abbandonati. Di seguito tutte le indicazioni per continuare a tenere
comportamenti corretti.

Buccinasco (7 aprile 2020)

– La Piattaforma Ecologica è chiusa al pubblico, come fare per buttare i
materiali che solitamente portiamo alla piattaforma?


1)
Rifiuti ingombranti: chiamate il numero verde AMSA (800 33 22 99) per prenotare il ritiro a
ciglio strada

a.
elettrodomestici di medie e grandi dimensioni (aspirapolveri, forni a microonde, PC,
TV, frigoriferi, ecc)

b.
mobili (divani, armadi, tavoli, sedie), assi di legno, damigiane

c.
piante in vaso di dimensioni rilevanti


2)
rifiuti del giardino/balcone

a.
hai un giardino e vivi in una villetta o in un condominio? erba, scarti di potatura di
siepi, piante e fiori vengono ritirati il LUNEDÌ mattina con la frazione VERDE
(esporre la domenica sera dalle 19 ed entro le 6 del mattino).

b.
vivi in condominio ma hai un balcone? fiori recisi, piante e terra dei vasi (in
quantità limitata) può essere gettata nella frazione ORGANICA


3)
carta (vecchie riviste, libri che non si possono più regalare, fogli vari, scatole di scarpe e
simili): potete utilizzare i cassonetti della carta del condominio o, se la quantità è
particolarmente rilevante, potete esporli direttamente nei giorni di raccolta della frazione
CARTA vicino ai cassonetti all’interno di sacchetti di carta o scatoloni


4)
vecchie pentole o ciotole di metallo: potete gettarle con la raccolta MULTIMATERIALE


5)
vecchi piatti e ciotole in ceramica, pirofile e bicchieri di cristallo: se in quantità modeste
possono essere gettati nella frazione INDIFFERENZIATA


6)
giocattoli: (NON ELETTORNICI) come bambole, macchinine, lego ecc… si possono gettare
nella frazione INDIFFERENZIATA
via Roma 2 – Buccinasco – MI – 20090 – P. Iva 03482920158
Telefono 02.45.797.392 – Fax 02.45.797.340 – e-mail: ufficio.stampa@comune.buccinasco.mi.it
COMUNE DI BUCCINASCO UFFICIO STAMPA


7)
CD, videocassette, audiocassette, dischi in vinile, LASTRE si possono gettare nella frazione
INDIFFERENZIATA
Per questo materiale, invece, aspettate che riapra la Piattaforma Ecologica e NON gettatelo con i
rifiuti a ciglio strada: latte di vernice (anche vuote), solventi, pile e batterie di tutte le dimensioni,
farmaci, piccoli elettrodomestici (vecchie radio, telefoni, frullatori…), lampadari e lampadine di
ogni genere, specchi e vetri in lastre.
Se avete dubbi su dove buttare qualcosa potete leggere l’opuscolo della raccolta differenziata che
si trova sul sito istituzionale del Comune di Buccinasco

https://www.comune.buccinasco.mi.it/it/page/guida-alla-raccolta-differenziata,

oppure si può visitare la sezione “dove lo butto” sul sito di AMSA

https://www.amsa.it/cittadini/buccinasco/dove-lo-butto                

se ancora non siete riusciti a trovare la risposta giusta potete scrivere una mail al Servizio Politiche
Ambientali ecologia@comune.buccinasco.mi.it

Non dimenticatevi che in questo periodo fazzoletti, mascherine e guanti monouso vanno gettati
nel secco e il sacco deve essere chiuso in almeno un altro sacco.

NON usate le mani per schiacciare i rifiuti nel sacco per ridurre il volume.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

#BUCCINASCO ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE

NON VENITE IN COMUNE A CHIEDERE LE MASCHERINE CHE HA PROMESSO IN TV LA REGIONE LOMBARDIA ! NON CI SONO. ASPETTATE COMUNICAZIONI . RESTA VALIDA LA PRENOTAZIONE TELEFONICA AI NUMERI DEL COC PER ANZIANI E PERSONE FRAGILI. PORTEREMO POI NOI A CASA.

MASCHERINE A #BUCCINASCO – NON VENITE IN COMUNE – STATE A CASA –

Un chiarimento per tutti. AD OGGI IL COMUNE NON HA RICEVUTO MASCHERINE DA REGIONE LOMBARDIA PER I PROPRI CITTADINI. SE E QUANDO ARRIVERANNO COMUNICHEREMO IN MODO TEMPESTIVO LE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE in modo da evitare assembramenti.

In alcuni condomini si sta diffondendo la voce che la Protezione Civile le distribuisce casa per casa. NON E’ VERO!

COME SAPETE, SUL NOSTRO TERRITORIO COMUNALE, LE MASCHERINE CI SONO, SONO IN VENDITA AL COSTO DI 2 EURO PRESSO LE DUE FARMACIE COMUNALI (VIA MARZABOTTO E VIA DON MINZONI), PRESSO LA FARMACIA VIA TRIESTE E PRESSO DAVENIA.

Secondo quanto prescrive l’Ordinanza regionale di sabato 4 aprile, è obbligatorio uscire SEMPRE coprendo naso e bocca o con la mascherina o in subordine con sciarpa e foulard.

Ancora una volta vi ricordo che si esce SOLO SE NECESSARIO. RESTATE A CASA.

RINO PRUITI

SINDACO BUCCINASCO ITALIA