LETTERE ALLE ASSOCIAZIONI

Carissime Associazioni,

con l’intento di fare rete per costruire nuovi processi di cambiamento e rinnovamento sociale, trovate in allegate due lettere che vi invitiamo a leggere ed approfondire orientate sullo sviluppo di alleanze, mettendo in campo le proprie risorse a beneficio di tutta la collettività, per promuovere relazioni, legami sociali, ritrovarsi, riscoprirsi, stare insieme, contrastare gli stati di isolamento e favorire il benessere della persona.
Inoltre, desideriamo sviluppare, diffondere e promuovere per i cittadini della comunità di Buccinasco, un percorso di orientamento fra le associazioni iscritte al Registro comunale delle Associazioni del nostro Comune,  per introdurli in un’ esperienza di volontariato coinvolgendo tutte le fasce d’età affinché ciascun individuo si senta una persona utile.
Per ulteriori informazioni e delucidazioni potete contattare la Consigliera Comunale con delega al Welfare, Giulia Lauciello, al n. 348/9287022.
A tutte le Associazioni chiediamo una restituzione possibilmente entro sabato, 31 agosto 2019, mandando una mail a Giulia Lauciello, all’indirizzo e-mail:  glauciello68@gmail.com e in copia conoscenza all’Assessore Mario Ciccarelli: cicc.mario@libero.it.
Vi ringraziamo per l’attenzione e la preziosa collaborazione e cogliamo l’occasione per salutarvi cordialmente e augurarvi buone vacanze.

—> RELAZIONI

—> ASSOCIAZIONI

 Il Sindaco             L’ Assessore allo Sport  e tempo libero       La Consigliera Comunale
Rino Pruiti                              Mario Ciccarelli                                   Giulia Lauciello

NESSUNO RESTI INDIETRO

Comunicato stampa

Buccinasco (15 maggio 2019) – Incontri, tavoli di lavoro, giochi, esperienze, laboratori. Perché “nessuno resti indietro”. Per il secondo anno tornano a Buccinasco le Giornate dell’Inclusione Sociale, promosse dall’assessorato all’Integrazione sociale, un’occasione per fare rete con le realtà del volontariato sociale, le parrocchie, i centri educativi, le associazioni e le cooperative sociali che quotidianamente lavorano con le fragilità.

Due giornate intense, sabato 25 e domenica 26 maggio, con laboratori, giochi, attività sportive e momenti di riflessione. Sabato mattina dalle 10 l’incontro con Giulio Cavalli, Elly Schlein e Gennaro Spinelli alla Cascina Robbiolo; di pomeriggio nella palazzina confiscata di via Nearco 6 la festa delle famiglie con l’associazione Villa Amantea, don Gino Rigoldi e Modou Gaye; domenica pomeriggio grande festa con le associazioni del territorio e lo scrittore Saverio Tommasi.

“Questa rassegna – dichiarano Martina Villa e Luisa Pezzenati, consigliere comunali delegate all’Integrazione sociale – è il nostro modo per mettere le basi per la costruzione di una comunità più giusta, che non lasci nessuno indietro. A questa si affiancano le azioni quotidiane delle nostre assistenti sociali, degli assessorati che si occupano di istruzione, sport inclusivo, minori, disabilità, fragilità e il Tavolo Povertà che coinvolge tante realtà del volontariato sociale”. 

In allegato il comunicato stampa